Chi l’ avrebbe mai detto! Siamo arrivati a questo importante traguardo! 2 anni di amore liquido!!

Nel precedente articolo ho scritto che sarei voluta arrivare a 2 anni di allattamento ma mi sa che Sara non ha ancora nessuna intenzione di lasciare la tetta!! Diciamo che per lei ora è diventata un modo per rilassarsi e per dormire, guai a chi gliela tocca!! Devo dire che per me non rappresenta un enorme sacrificio, tranne quando si sveglia tante volte di notte, per cui vorrei che fosse lei a lasciare il seno nel modo più’ naturale possibile. Inutile dirvi che ho tutti contro!! Tranne mio marito e un’ amica che l’altro giorno mi ha detto “fregatene degli altri e vai per la tua strada!”. Beh è quello che farò!

Per me ogni mamma deve fare quello che si sente!! In un articolo qualche tempo fa ho letto che i bimbi lasciano il seno naturalmente verso i tre anni e che non bisogna forzare i loro tempi. Io non soppirterei di sentirla piangere per ore e ore né riuscirei a mettere qualche schifezza sul seno per distoglierla!! Sono già pronta e mi sto costruendo uno scudo contro tutte le critiche che riceverò! (alcune sono proprio aggressive) e andrò per la mia strada!! Mi chiedo solo perché questa scelta sia tanto criticata!! Ho letto addirittura commenti dove si diceva che vedere un bimbo grandicello stare ancora al seno faceva impressione! A me per esempio fa più impressione vedere un bimbo dell’ età di mia figlia, ancora con il ciuccio! Ma anche questa è una scelta rispettabile anche se non la condivido.

Ecco è questione di scelte, che vanno rispettate! Tanto più che ogni mamma sa cosa è meglio per il suo bambino! Detto questo ribadisco che per me allattare è un’ esperienza stupenda e indescrivibile che tutte le mamme dovrebbero provare. So che ho dato a mia figlia un dono per tutta la vita!!

Consigli per la lettura: un dono per tutta la vita di C. Gonzales