La mia scelta di essere mamma a tempo pieno

mamma figliaEbbene si ho scelto!! Ho deciso di essere mamma a tempo pieno e di godermi mia figlia! Credo che questa sia e sarà la scelta più giusta per me.

Per me essere mamma e dedicarmi alla famiglia è un vero e proprio lavoro e credo che il mio vecchio impiego non mi mancherà per niente. Facevo un lavoro che a volte  mi impegnava fino a tardi la sera e anche nei fine settimana per cui tutto girava intorno a me e ai miei turni. Per fortuna posso permettermi attualmente di lasciare il lavoro ma credo che nonostante tutto avrei fatto ugualmente questa scelta. Per me è stato quasi liberatorio, ho iniziato a vivere!! A godermi mio marito e mia figlia per tutto il tempo che voglio!

Molti mi prendono per un’ aliena! Mi dicono di pensarci bene perché potrei pentirmene!! Rispetto i loro consigli e li ascolto ma non mi sento capita..ho avuto solo  l’ appoggio di mio marito!! Non pretendo che parenti e amici capiscano e accettino la mia scelta ma che almeno la rispettino!! Oggi si pensa che una donna  si realizzi solo nel lavoro, per cui quando dici che vuoi stare a casa e dedicarti alla famiglia non sei al passo coi tempi!!

In ogni caso consiglio a tutte le donne e madri di scegliere liberamente quello che le fa sentire più realizzate, certo non tutte abbiamo la vocazione di essere mamme a tempo pieno, ma per me i figli vengono al primo posto!!  A voi la scelta!!

Il vizio delle braccia

Mamme prendete in braccio i vostri figli! A me hanno sempre detto :” non prenderla in braccio se no prende il vizio ” !!

Niente di più sbagliato. I bimbi vanno presi in braccio spesso poiché questo favorisce in loro l’ autostima e la sicurezza verso i loro genitori. Lasciarli soli in culla o nel seggiolone per troppo tempo li farà diventare solo più piagnucoloni e di sicuro ne risentirà il vostro rapporto affettivo.

Dalla mia esperienza ho imparato che il contatto con la mamma aiuta il bimbo ad essere più’ sereno e gli abbracci non faranno altro che migliorare anche il momento della nanna.

Più’ sarete affettuosi di giorno più sarà facile addormentarli , il contatto di sicuro favorirà il sonno! Posso dire che per me prendere in braccio mia figlia non stanca, sarà che quando è rimasta in ospedale è stato come mi stessero togliendo una parte del mio corpo, per cui quando l’ ho riportata a casa non volevo piu’ staccarmi da lei!!

In ogni caso ne approfitto ora che è ancora piccola …cercherò di prenderla in braccio il più possibile!!

Mamma, rimani aggiornata!

Mamma, rimani aggiornata!

Vorresti ricevere una notifica sulle novità del blog? Scrivi qui la tua email per ricevere la nostra newsletter.

Ti sei appena iscritto/a! Grazie!